Quali sono i vantaggi nell’uso della VPN nell'ambito del digital marketing

Quali sono i vantaggi nell’uso della VPN nell’ambito del digital marketing?

La connessione VPN

Una VPN (Virtual Private Network) consente di creare una rete privata virtuale, stabilendo una connessione sicura tra il tuo dispositivo e internet. 

Il traffico dati viene instradato in un tunnel virtuale crittografato, l’indirizzo IP viene nascosto quando utilizzate internet e di conseguenza la posizione. Una VPN protegge dagli attacchi informatici, soprattutto quando ci si connette a reti pubbliche e WiFi. 

Sempre più utilizzata da persone e organizzazioni per salvaguardare le loro attività di navigazione, l’obiettivo finale di una VPN è quello di mantenere private le informazioni.

Nata per collegare in modo sicuro diverse reti aziendali su Internet, la VPN oggi ha successo per motivi diversi da quelli per cui è stata creata, come essere diventata uno strumento estremamente utile per il marketing digitale.

Come funziona una VPN?

La connessione internet del vostro dispositivo viene instradata verso il server privato della VPN, senza passare per il vostro provider di servizi internet (ISP).

In questo modo i dati che vengono trasmessi a internet risultano provenienti dalla VPN e non dalla connessione del vostro computer. 

La VPN agisce come una sorta di intermediario che crittografa velocemente i dati, nascondendo l’indirizzo IP. I dati vengono crittografati, ovvero trasformati in un codice illeggibile, mentre viaggiano tra il vostro computer e il server della VPN.

In questo modo l’identità di chi si connette viene protetta, rendendo i dati indecifrabili fino a quando non raggiungono la destinazione finale.

Ogni dato scaricato, sito web visualizzato, le app con cui si interagisce, vengono nascoste in una sorta di tunnel sicuro, che si crea tra il dispositivo utilizzato per la connessione e internet. 

Cosa può fare una VPN?

Migliorare il Social Media Marketing

I social media, grazie alla immensa presenza di utenti ogni giorno connessi, sono diventati la piattaforma ideale per raggiungere un pubblico target. 

Utilizzati ormai da quasi tutte le aziende, che investono ottenendo un ottimo ROI, per raggiungere potenziali clienti, fidelizzare quelli più affezionati e costruire relazioni.

Come può una VPN giocare un ruolo in tutto questo? Ve lo svelo subito!

I social media contengono moltissime informazioni private sugli utenti che li utilizzano e, per questo, possono essere preda di hacker. Quando si usa una VPN con crittografia avanzata per connettersi, si ottiene un livello di sicurezza più alto e diventa difficile per gli hacker rubare informazioni, ad esempio, dei clienti di un’azienda.

Se una società è interessata a raggiungere e coinvolgere potenziali utenti internazionali, tramite una VPN ci si può connettere a server esteri senza problemi,

scoprendo gli interessi e le preferenze di un determinato potenziale pubblico. Questo è un valido aiuto per creare strategie mirate di social media marketing.

Migliorare la local SEO

La VPN può dare un aiuto fondamentale nell’ottimizzazione dei motori di ricerca e nella ricerca dei clienti in una zona precisa, anche all’estero.

Mettiamo che un’azienda italiana abbia come target un pubblico in Francia, tramite VPN ci si può connettere a un server francese, facendo credere a Google che si è effettivamente in quella zona.

Così facendo si potranno raccogliere le informazioni necessarie degli utenti di quella zona come gusti, attività, preferenze, che serviranno per impostare una strategia di marketing. Con questi metodo di può tenere d’occhio la concorrenza locale, se non disponete di strumenti o tools in grado di misurarle per voi. 

Lavorare in remoto in sicurezza

Lavorare a distanza ormai sta diventando la normalità. Se il tuo settore è il marketing, poter contare su una connessione VPN di qualità è molto importante per la sicurezza del tuo lavoro.

Spesso si lavora fuori, nei bar, in treno, in un parco, negli hotel, connessi a reti e WiFi pubblici di cui non conosciamo il livello di sicurezza. Connettendosi tramite servizi di VPN affidabili è possibile restare connessi con i clienti e avere accesso alle informazioni private senza paura di essere hackerati.

Una sicurezza in più da poter offrire ai tuoi potenziali clienti per farti scegliere!

Monitorare l’attività dei vostri concorrenti

Come esperto marketer digitale devi sempre controllare le attività dei potenziali concorrenti dei tuoi clienti, serve per impostare strategie, scoprire opportunità di link building e perché no, anche alcuni clienti insoddisfatti cui potrai proporre i tuoi servizi.

Tramite VPN si possono monitorare i competitors in modo sicuro, ad esempio non facendosi tracciare nei luoghi in cui vi trovate.

Download in anonimato

Quando scarichiamo contenuti, pensiamo ad esempio alle foto, video, musica royalty free per abbellire presentazioni o post per il social, spesso incappiamo in siti che monitorano i nostri download.

Possono raccogliere dati sensibili che, a volte, vengono venduti a terzi, ma passando tramite VPN non si corrono rischi.

Evitare Geo-block

A volte certi siti Web sono completamente bloccati in certe nazioni o aree geografiche. 

Per aggirare il geo-blocco puoi connetterti a una VPN instradando il traffico attraverso un server in un altro paese, nascondendo il tuo vero indirizzo IP che verrà sostituito con uno temporaneo. 

Uno strumento utile per lavorare superando le barriere geografiche.

Proteggere le informazioni private 

Crittografando la connessione, una VPN protegge le tue informazioni e quelle dei tuoi clienti. 

Un modo perfetto per impedire che dati personali sensibili vengano sottratti e trasmessi ai criminali informatici.

Evitare i cali di connessione

Una connessione veloce è fondamentale per il marketing online. Capita a volte che internet, proprio mentre state lavorando, rallenti improvvisamente.

Spesso si tratta di cali creati appositamente dal vostro fornitore di rete. Questo potrebbe diminuire la velocità in ore particolari per evitare la congestione causata dai troppi utenti connessi. 

Con una VPN si può risolvere il problema, il traffico passa infatti attraverso una rete privata, che è meno congestionata. 

Suggerimenti per scegliere un fornitore VPN    

Come scegliere il giusto fornitore di VPN:

  • Capire a cosa vi serve una VPN
  • Conoscere il livello di crittografia offerto
  • Velocità di connessione
  • Quanti server hanno a disposizione
  • Cercare una VPN con un servizio clienti affidabile
  • Verificare quali dispositivi sono compatibili
  • Trovare una VPN con un’interfaccia user-friendly
  • Assicuratevi che i luoghi che vi interessano siano coperti

Scegliete quello che oltre a soddisfare le vostre esigenze, si adatti al vostro budget e assicuratevi che includa una garanzia di rimborso.